Chi ha detto che Facebook serve solo per condividere i propri pensieri in bacheca e sbirciare quello che i nostri amici virtuali pubblicano sui propri profili?

Molti fra coloro che possiedono una pagina, infatti, non conoscono alcuni importanti strumenti che lo stesso social media mette a disposizione dei propri utenti. Di cosa stiamo parlando? Degli insights. Ma di cosa si tratta?
Sono una serie di dati che vengono forniti dalla piattaforma, in maniera totalmente gratuita, e che puoi trovare direttamente sulla tua pagina. Se imparerai a leggerli, avrai la possibilità di scoprire quando sono connessi i tuoi fan (giorni e fascia oraria) e capire quali post e, quindi, quali contenuti funzionano di più e quali meno. E una volta acquisiti questi dati, sarà molto più semplice attuare una vera e propria strategia di marketing, accurata e consapevole, che ti permetterà di far crescere i numeri della tua pagina personale.

Ecco allora una piccola guida, semplice ma utile grazie al quale, se utilizzata nel modo giusto, otterrai risultati importanti anche in breve tempo. Vediamo come fare.

Una volta all’interno della tua pagina, cerca la barra posizionata in alto a sinistra: li, dopo le voci Pagina, Messaggi e Notifiche, troverai quella dedicata agli Insights. Cliccandoci sopra, entrerai nella sezione che raccoglie tutti i dati relativi alla tua pagina. Una volta dentro, sulla sinistra troverai una serie di sottosezioni, undici in totale. Tra queste, quelle che realmente possono aiutarti per migliorare l’andamento della tua pagina son tre: Panoramica, “Mi piace” e Post. Analizziamole nel dettaglio.

Panoramica
Questa sezione può rivelarsi utile per avere un quadro generale sulle percentuali di crescita della pagina. Qui troverai infatti i dati relativi alle azioni sulla pagina (quanti clic vengono fatti all’interno della sezione che contiene le tue informazioni di contatto e sul pulsante dedicato alla Call-to-action); alle visualizzazioni della pagina; ai “mi piace” ottenuti dalla pagina (importante: in questo riquadro non vengono conteggiati i like sui singoli post); alla copertura, vale a dire il numero di persone raggiunte dai tuoi post,; infine, alle interazioni con i post (“mi piace”, reazioni, commenti e condivisioni). Un ultimo riquadro è poi dedicato ai dati relativi alla visualizzazione dei video, ovviamente solo nel caso in cui il tuo progetto ne preveda la pubblicazione.

Bene: ora, dopo una panoramica generale, entriamo più nello specifico, analizzando la sezione “Mi piace”.

“Mi piace”
In questa sezione troverai due grafici, molto interessanti, uno dedicato ai “mi piace” netti e, l’altro, alla provenienza dei like. Per “mi piace” netti si intende il numero totale dei like, ottenuti in un determinato giorno, meno quello dei “non mi piace più”. Per quanto riguarda il grafico della provenienza, invece, qui potrai vedere da dove arrivano i “mi piace” alla tua pagina. Ora, per concludere, passiamo alla sezione dedicata ai post.

Post
Vuoi vedere quando i tuoi fan sono online e l’andamento dei vari post? Questa è la sezione giusta. Il primo dato che incontrerai, infatti, sarà quello relativo al numero di persone che visita la tua pagina, in ogni singolo giorno della settimana. Subito sotto, invece, puoi consultare la tabella degli orari, con una media delle persone che visitano la tua pagina in una determinata ora. A seguire, trovi invece i dati riguardanti i singoli post da te pubblicati e, cliccando su ognuno, potrai visualizzare i “mi piace” e le reazioni ottenuti, i commenti positivi e quelli negativi (come i “nascondi post”), il numero di condivisioni e quello dei clic sul post.

Tenendo in considerazione e studiando tutti questi fattori, avrai la possibilità di organizzare e pianificare una tua personale e valida strategia di pubblicazione dei contenuti.

Prima di lasciarti, però, voglio darti un ultimo consiglio. Per studiare gli insights relativi alla tua pagina, hai la possibilità di esportare i dati da Facebook sul tuo Pc, in formato Excel.  Per farlo, basta cliccare su “Esporta dati”, che trovi in alto a destra, nella sezione Panoramica. Da qui, ti si aprirà un riquadro dove scegliere il tipo di dati (Pagina, Post o Video) che vuoi scaricare e selezionare il periodo al quale sei interessato. Perché utilizzare questi dati? Per il semplice fatto che, rispetto agli insights che trovi direttamente sulla Pagina, sono molto più precisi.

Per ulteriori domande o per pianificare al meglio la tua campagna social, non esitare a contattarci, saremo ben lieti di trovare la soluzione più a adatta alle tue necessità!