Strumenti

Sistema invio SMS: come ottimizzare le proprie campagne

Il digital marketing e gli SMS promozionali sono strettamente legati, poiché l’utilizzo di questo strumento è parte integrante di tutte le strategie a performance più efficaci.

Per inviare in breve tempo un grande numero di SMS esistono degli appositi software, ottimizzati per semplificare al massimo i processi di raccolta anagrafiche, creatività e operatività.

Per rendere i contenuti più intuitivi parleremo delle diverse dinamiche esaminate prendendo come esempio di riferimento l’esperienza di un ipotetico dealer operante nel settore automotive; vediamo quindi il caso di un concessionario di recente apertura, interessato a portare avanti una campagna di lead generation, con l’obiettivo di attirare nuovi visitatori allo store ed aumentare il proprio portafoglio clienti.

Utilizzo di un sistema invio SMS, gli errori da non fare

Il primo errore che il dealer potrebbe fare, ancora prima di accedere al pannello di controllo del gateway che l’agenzia cui si è rivolto gli ha messo a disposizione, sarebbe quello relativo alle anagrafiche da utilizzare. In questo caso le problematiche potrebbero essere molteplici, sia legate alla qualità che alla selezione dei dati.

Se uno store volesse, ad esempio, selezionare un target basato su una marketing persona di età 35-45, residente in zona e interessata all’acquisto di una vettura, dovrebbe in primo luogo escludere dalla lista di invio tutte quelle anagrafiche che non corrispondono, nemmeno parzialmente, alla figura descritta.

Secondariamente, le anagrafiche per essere efficienti devono essere complete e con tutti i dati verificati. Una volta risolti entrambi questi passaggi, sarà possibile utilizzare il sistema di invio SMS tramite software al massimo delle sue potenzialità.

Una volta aperto il sistema invio SMS, il processo di inserimento dei dati e invio solitamente è lineare ed intuitivo. Data la grande versatilità di questi software e la possibilità di operare con diversi gradi di autonomia (anche grazie all’integrazione della piattaforma tramite API), le accortezze che il concessionario deve prendere riguardano principalmente la parte creativa del lavoro.

Alcune possibilità offerte dal sistema invio SMS

Una volta che le liste di invio con le anagrafiche sono state caricate e organizzate, l’ultimo passaggio riguarda la componente creativa del messaggio, divisa in tipologia e contenuto.
Avendo collaborato con numerose realtà del mondo del settore automotive, Ediscom riconosce tra tutte le alternative di messaggi una tipologia più efficace: gli SMS drive to store. Con questa sigla generalmente si intendono quei messaggi che, come obiettivo finale, puntano ad attirare il cliente dentro lo store, sia questo fisico o online, per facilitare la sua conversione in lead.

Come può dunque un concessionario attirare nuovi clienti, sfruttando un programma per inviare SMS multipli di tipo drive to store? Affinché i messaggi siano efficaci sono necessarie due componenti: una leva e una cosiddetta call to action. Il primo elemento, nel mercato automotive, è generalmente la possibilità di fare un test drive di un modello appena uscito, magari in anteprima, oppure una scontistica temporanea su modelli nuovi e/o usati; il secondo elemento, invece, è un richiamo all’azione, uno sprono al destinatario a inviare un feedback al mittente; si dà così via ad una comunicazione bilaterale. Queste call to action, generalmente, sono costituite da un link di rimando ad una landing page oppure da una richiesta di risposta positiva al messaggio (RISPONDI Sì) per l’inoltro di un contatto telefonico.

Per inserire un link all’interno di un messaggio, oppure per fare un A/B testing con entrambe le tipologie su due liste di invio diverse, il concessionario dovrà per forza di cose servirsi di un sistema invio SMS di alto livello, magari importato sul proprio CRM. Così facendo sarà in grado, in poco tempo, di raggiungere utenti in target e invitarli alla conversione tramite messaggi personalizzati. La lead generation tramite SMS dev’essere considerata solo il primo step all’interno di una strategia di più ampio respiro, finalizzata all’aumento di qualità e quantità dei potenziali clienti raggiunti tramite il performance marketing.

Per massimizzare l’efficacia di queste campagne, tuttavia, l’aiuto di un’agenzia di marketing qualificata e già operativa da tempo nel settore può rivelarsi determinante. Per avere un’idea più chiara di tutte le potenzialità di un servizio di questo tipo è sufficiente raggiungere la pagina Ediscom dedicata alla piattaforma SMS Gateway.