Strumenti

Pubblicità SMS: come attirare, convertire e fidelizzare

Che l’SMS sia uno degli strumenti maggiormente diffusi del digital marketing non ci sono dubbi. Quante volte al giorno ci capita di sbloccare lo schermo del nostro smartphone per rispondere alle chat o di controllare le notifiche delle varie applicazioni? Ciò che rende gli SMS oggi ancora così impattanti è proprio l’elemento sorpresa: a differenza delle altre comunicazioni questo messaggio compare raramente sui nostri schermi, suscitando ogni volta una reazione di sorpresa e interesse.

In un contesto dove l’attenzione dell’utente è così suddivisa in decine, se non centinaia, di micro-momenti al giorno, un messaggio semplice e dritto al punto come un SMS promozionale ha un successo quasi garantito. I dati parlano chiaro: secondo i dati del centro americano Pew Research Center, il 94% delle persone porta sempre con sé il proprio cellulare, mentre l’82% sostiene di non spegnerlo mai o di farlo solo raramente.

La pubblicità SMS dunque può, più di molti altri strumenti, raggiungere direttamente l’utente in target, attirando la sua attenzione nella speranza di raggiungere un obiettivo specifico. All’interno di quali strategie di marketing si può fare ampio uso di SMS pubblicitari per massimizzare l’efficacia della comunicazione?

Pubblicità SMS: uno strumento, diversi obiettivi

In questo paragrafo andremo a vedere, grazie all’aiuto di esempi pratici, tre differenti macro-tipologie di SMS pubblicitari, finalizzate a ottenere risultati ben precisi.

Lead generation
Utilizzando l’SMS come veicolo di promozione è possibile intercettare nuovi potenziali clienti con soluzioni personalizzate, dando il via a campagne di lead generation. L’obiettivo di questa strategia è quello di avvicinare in modo naturale gli utenti ai prodotti e servizi offerti, trasformandoli in potenziali clienti. Prendiamo ad esempio l’SMS di un ipotetico istituto bancario, interessato ad ampliare il proprio portafoglio clienti e desideroso di proporre soluzioni di prestito personalizzate ad un pubblico in target:

PRESTITO in poco tempo con la nostra banca! Scopri tutte le soluzioni a disposizione per realizzare i tuoi sogni! Per info senza impegno guarda qui: www.x-y-z.it

È importante notare come, all’interno di questi 160 caratteri, siano presenti tutte le informazioni necessarie per permettere all’utente di compiere una scelta. Cliccando il link alla fine del messaggio sarà possibile per lui visitare una landing page informativa, in cui potrà eventualmente inserire i propri dati per essere ricontattato e approfondire la conversazione.

Drive-To-Store
Un altro utilizzo molto diffuso della pubblicità SMS riguarda le cosiddette campagne “drive to store”. I messaggi in quest’ottica hanno come obiettivo principale il portare in uno store fisico o e-commerce sia i nuovi clienti che quelli già fidelizzati, annullando la distanza tra online e offline.
Così come nella pubblicità SMS per lead generation, nei 160 caratteri a disposizione alcuni elementi sono fondamentali: l’offerta proposta all’utente, una leva economica o temporale, una call to action e un rimando allo store, sia questo l’indirizzo del negozio fisico o l’URL dello shop online.

Scopri il menu del ristorante XXXX! Mostra il CODICE A BARRE alla cassa: per te SCONTO 15%. Vieni in via Mario Rossi 1 a Milano! Codice sconto www.x-y-z.it

Gli SMS drive to store sono particolarmente importanti per quei brand in cui ciò che viene venduto è strettamente legato ad un luogo o un’esperienza fisica. Convincendo i destinatari degli SMS con le leve giuste è possibile far sì che si rechino di persona nello store, aumentando notevolmente la probabilità di conversione e avendo al contempo un’occasione per provare operazioni di up selling e cross selling.

Branding
La terza tipologia di pubblicità SMS che andremo a vedere oggi viene utilizzata per migliorare l’immagine e il posizionamento del marchio sul mercato, tramite azioni di branding mirate.
Questa campagna pubblicitaria con SMS torna particolarmente utile per intercettare nuovi e potenziali clienti su tutti i canali di comunicazione possibili. La presenza capillare di un brand online e la sua notorietà nel settore di appartenenza rendono molto più inclini gli utenti che cercano i suoi prodotti a prestargli fiducia e attenzione, aumentando le possibilità di conversione.
Un esempio di SMS branding potrebbe riguardare un brand di abbigliamento, che fa uso di questa soluzione per pubblicizzare la sua nuova collezione in vista della stagione in arrivo:

Scopri la nuova collezione primavera estate di XXXXXXXX! Visita il sito www.x-y-z.it e trova i capi d’abbigliamento più adatti a te!

Nonostante la presenza di una call to action chiara e un rimando al catalogo online, a differenza degli altri SMS qui l’obiettivo è aumentare le visualizzazioni e le interazioni del sito web, alimentando allo stesso tempo un rapporto di fiducia con gli utenti raggiunti.
Gli SMS di questo tipo possono esprimersi al meglio all’interno di una strategia multicanale, dove diversi strumenti concorrono al miglioramento e alla gestione della brand reputation. Abbiamo dedicato un intero articolo su questo concetto, disponibile a questo link.

SMS pubblicitari: perché conviene rivolgersi ad un’agenzia?

Che si voglia trasformare semplici utenti in lead, attirare nuovi pubblici nello store fisico o gestire la brand reputation, gli SMS sono uno strumento davvero versatile e alla portata di tutti. Per sfruttare questa soluzione al suo massimo potenziale il nostro consiglio è quello di affidarsi ad un’agenzia di marketing in grado di interpretare al meglio le esigenze del cliente e strutturare una strategia multicanale. Attraverso servizi come un database segmentato e le campagne SMS personalizzate, gli obiettivi concordati saranno raggiunti nella piena soddisfazione di tutte le parti coinvolte.