Marketing

Content marketing: il valore dei contenuti per coinvolgere gli utenti

Cos’è il content marketing?

Nel marketing la promozione del prodotto è un punto chiave, attorno a cui ruota tutta la strategia di vendita. Esistono diverse tipologie di marketing, distinte in base alle strategie applicate, agli strumenti utilizzati e alle modalità con cui le organizzazioni entrano in contatto con i loro potenziali clienti. Tra queste possibilità troviamo il content marketing: un approccio incentrato sulla creazione e distribuzione di contenuti autentici, di valore e coinvolgenti per attrarre e fidelizzare il pubblico in target.

Quando si pensa al content marketing, i primi esempi che possono venire alla mente sono sicuramente quelli più complessi ed elaborati, come post di blog (tra cui i pillar content, di cui abbiamo parlato in questo articolo) video, pubblicazioni e podcast. Sebbene si tratti di strumenti ragionevoli ed efficaci a raggiungere determinati obiettivi è importante evidenziare come, in una strategia di content marketing, il contenuto è onnipresente e dominante. Questo cambio di prospettiva, per avere successo, dovrà coinvolgere ogni forma di comunicazione che viene attuata, mettendo in sintonia i diversi touch point che gli utenti incontrano nel loro customer jouney. Quali sono gli attori in gioco che una strategia di content marketing è in grado di soddisfare? Scopriamolo insieme nel prossimo paragrafo!

I punti chiave di una strategia di content marketing

Uno dei punti di forza del marketing basato sui contenuti è, indubbiamente, la sua capacità di garantire risultati soddisfacenti per tutti coloro che sono coinvolti. Un’azienda che promuove i propri prodotti secondo questo approccio è in grado di competere nel mercato applicando una strategia che basa sulla sensibilità, sul rispetto del cliente e sulla condivisione di valore i suoi pilastri fondamentali.

In ottica di posizionamento organico, un’ottimizzazione SEO di alta qualità è in grado di far risaltare i contenuti di questo tipo in cima alle pagine dei risultati di ricerca Google, proponendoli agli utenti proprio nel momento in cui questi stanno cercando qualcosa in grado di soddisfare le loro esigenze.

Proprio questi ultimi, i destinatari finali dei contenuti, potranno creare un rapporto bidirezionale con i brand che vendono i prodotti di loro interesse, maturando nel tempo una fiducia e una fidelizzazione difficile da raggiungere tramite altri approcci. I contenuti, se di valore e rivolti ad un pubblico in target, sono in grado di portare benefici su tutta la linea.

Due esempi di content marketing

Dopo una definizione e una panoramica generale, vediamo del content marketing esempi pratici e sue applicazioni in scenari reali.

Prendiamo come esempio un’azienda dedicata alla vendita di vini, che desidera fidelizzare i clienti già acquisiti e raggiungerne di nuovi tramite una strategia di content marketing. Abbiamo già parlato in questo blog dell’importanza dello storytelling e dell’efficacia di strumenti come il direct email marketing, ma è proprio in circostanze come questa che i contenuti riescono ad esprimersi al massimo potenziale.

Tramite una pubblicazione periodica di mail, in cui viene raccontata la storia della famiglia fondatrice dell’azienda e di alcuni dei vini più pregiati e interessanti, il coinvolgimento del pubblico crescerà progressivamente, portando risultati nel breve, medio e lungo periodo. Non bisogna dimenticarsi che il contenuto non deve sostituire in toto la componente maggiormente promozionale, ma deve integrarsi alla perfezione e rendere l’acquisto la naturale conseguenza di questo momento di condivisione.

Parlando sempre di content marketing, esempi efficaci possono essere individuati nel mondo della formazione. Un istituto dedicato a corsi di ingresso al lavoro potrebbe, attraverso pubblicazioni periodiche, condividere con il proprio pubblico di potenziali clienti brevi guide (sotto forma di ebook, infografiche o presentazioni) relative alle materie trattate. L’offerta di contenuti appetibili, facilmente ottenibili e di interesse per gli utenti farà leva sulla loro curiosità, attirandoli alla conversione (e alla conseguente iscrizione).

Il grande punto di forza del content marketing è la sua efficacia: finché ci sarà un pubblico interessato e pronto a farsi coinvolgere, i contenuti saranno una scelta vincente. In questo senso, una strategia multicanale personalizzata è determinante per poter individuare il target giusto, le modalità attraverso cui catturare la sua attenzione e gli strumenti più performanti. Per saperne di più o trovare risposte alle vostre domande, saremo lieti di aiutarvi.