Strumenti

SMS proximity marketing: come aumentare le store visits

Richiedi info sul Drive to Store!
Un’azienda che intenda differenziarsi dai competitor e acquisire nuovi clienti deve, al giorno d’oggi, adattarsi ai mutamenti che il progresso tecnologico ha comportato, poiché questi sono strettamente legati alle abitudini di acquisto. Nuovi modi di comunicare hanno significato, infatti, strategie di vendita innovative e che si servono sempre di più dei dispositivi interconnessi di cui tutti siamo dotati. Una di queste tecniche è il proximity marketing, che risulta essere particolarmente efficace, in quanto sfrutta le tecnologie visual e mobile per dare vita a campagne altamente performanti.

In questo articolo illustreremo definizione ed esempi di proximity marketing in ottica SMS, le sue potenzialità e un esempio pratico di azienda che, grazie ad una campagna Drive-to-store messa in campo con l’aiuto di Ediscom, è riuscita ad ottenere risultati sorprendenti.

SMS proximity marketing: una definizione

L’SMS proximity marketing, o proximity marketing via SMS, è un approccio alla vendita che utilizza dispositivi elettronici di uso comune, nello specifico lo smartphone, per inviare messaggi promozionali a porzioni di target localizzate in precise aree geografiche.

Questa tecnica si rivela particolarmente efficace per realtà che si rivolgono in modo diretto alla clientela, ad esempio centri commerciali, ristoranti ed hotel, poiché le tecnologie scelte permettono di intercettare gli utenti nel momento esatto in cui si trovano nelle vicinanze della sede.

L’SMS proximity marketing si basa su regole e meccanismi ben precisi, perché oltre alla geolocalizzazione, deve tenere conto di altri importanti fattori quali la pertinenza e il timing. Che cosa significa?

Uno studio preliminare del target è indispensabile per far sì che i messaggi di testo siano pertinenti, ovvero in linea con il profilo dell’utente e in grado di generare un’intenzione reale di acquisto in loco.

Allo stesso tempo, il tempismo è essenziale, perché è il principio su cui il marketing prossimità SMS è interamente basato. L’efficacia della campagna dipende, infatti, dalla tempestività con cui le comunicazioni arrivano al cliente nell’istante in cui quest’ultimo si trova nei pressi del negozio.

Analizzeremo ora i vantaggi dell’SMS proximity marketing e ti daremo alcuni utili spunti per valutare di integrarlo nella tua attività, con l’obiettivo di aumentare in modo significativo il numero di persone che visitano il tuo negozio.

I vantaggi dell’SMS proximity marketing

Come abbiamo visto, il marketing di prossimità associato all’SMS apre la strada ad un canale di comunicazione estremamente immediato e diretto, servendosi di software avanzati come il GPS e il Bluetooth.

Quali vantaggi si possono trarre da un simile strumento?

Innanzitutto, le campagne SMS consentono di sottoporre agli utenti dei contenuti personalizzati, i quali, non solo vanno incontro ai loro interessi e gusti, ma li raggiungono anche nel momento giusto, cioè quello in cui sono vicino al negozio e possono accedere direttamente ai prodotti pubblicizzati.

Questo aspetto aumenta in maniera esponenziale le possibilità di vendita all’interno dello store fisico, ma favorisce anche le visite sul sito e-commerce. In che modo?

Il marketing localizzato mette in campo tecnologie che possono essere sfruttate per ambedue gli obiettivi. Si possono inviare, ad esempio, degli SMS contenenti il collegamento diretto al sito di brand, ma anche a una landing page contenente un barcode. Quest’ultima opzione si rivela molto utile per invogliare il cliente a recarsi nel negozio fisico, perché incentivato dalla possibilità di usufruire di una scontistica. Al contempo, all’interno della sede fisica, si possono inserire dei QR Code da scansionare per accedere a offerte riservate a chi acquista online; questo è un ottimo modo per andare ad incrementare il traffico e le vendite sull’e-commerce.

Se abbiamo detto che il tempismo è tutto nel proximity marketing, allora l’SMS è lo strumento più adatto al conseguimento di questo scopo. Il tasso di lettura dei messaggi sfiora il 100%, aspetto cruciale per il successo della campagna; la sua efficacia sarebbe compromessa se l’utente ricevesse la comunicazione mediante un canale meno “istantaneo”, perché ci sarebbe il rischio di leggerla quando ormai si è troppo lontani dal negozio.

Nel prossimo paragrafo presenteremo un esempio di azienda che, affidandosi a professionisti del web marketing come Ediscom, ha messo in campo una strategia di SMS proximity marketing che ha portato ad eccellenti risultati.

Approccio Drive-to-store: un esempio pratico

Come visto finora, esistono oggi tecnologie in grado di riconoscere i dispositivi mobili in una determinata zona e di inviare, sottoforma di SMS, contenuti atti ad aumentare le store visits.

Ediscom, digital company d’avanguardia con oltre 20 anni di esperienza nella progettazione di campagne web, ha integrato una strategia di marketing di prossimità nel piano di un’azienda del settore dell’abbigliamento sportivo. Il brand in questione si è rivolto ad Ediscom con l’obiettivo di ottimizzare le campagne e aumentare la clientela dei negozi fisici presenti nelle principali città italiane.

Il piano marketing è stato ideato secondo un approccio Drive-to-store con cui è stato previsto l’inoltro di SMS pensati appositamente per intercettare gli utenti nelle immediate vicinanze del negozio. Ediscom ha ritenuto più adatta allo scopo la tipologia di SMS con landing page, tramite cui sono stati resi disponibili dei barcode che davano diritto ad una percentuale di sconto sul primo acquisto.

Il proximity marketing via SMS permette di far emergere tutte le potenzialità di questo strumento ad alte performance che, se utilizzato opportunamente, può diventare la chiave del successo della comunicazione aziendale. L’alto tasso di apertura e l’immediatezza della ricezione consentono di ottimizzare la resa dei messaggi, a maggior ragione se si rispettano i criteri di pertinenza e di timing di cui abbiamo parlato in precedenza.

Allo stesso tempo, all’interno della strategia dell’azienda sportswear, Ediscom ha integrato un ulteriore strumento per dare agli utenti la possibilità di registrarsi alla newsletter e ricevere novità rispetto a promozioni e prodotti disponibili sull’e-commerce. In questo modo, si è potuto favorire il traffico di utenti anche sul portale web, oltre che nello store fisico. Le email marketing a scopo informativo hanno poi favorito la conoscenza del brand presso i clienti e aumentato, così, anche il valore dei prodotti.

Accanto all’SMS, Ediscom ha attivato, perciò, anche un piano DEM in un’ottica multicanale che consente di lavorare su diversi touchpoint e di ottimizzare i risultati delle campagne.

Per potenziare la tua strategia di marketing e aumentare le visite del tuo store online e fisico, rivolgiti ad Ediscom e scegli subito la soluzione che fa al caso tuo. approccio Drive-to-store con cui è stato previsto l’inoltro di SMS pensati appositamente per intercettare gli utenti nelle immediate vicinanze del negozio. Ediscom ha ritenuto più adatta allo scopo la tipologia di SMS con landing page, tramite cui sono stati resi disponibili dei barcode che davano diritto ad una percentuale di sconto sul primo acquisto.

Il proximity marketing via SMS permette di far emergere tutte le potenzialità di questo strumento ad alte performance che, se utilizzato opportunamente, può diventare la chiave del successo della comunicazione aziendale. L’alto tasso di apertura e l’immediatezza della ricezione consentono di ottimizzare la resa dei messaggi, a maggior ragione se si rispettano i criteri di pertinenza e di timing di cui abbiamo parlato in precedenza.

Allo stesso tempo, all’interno della strategia dell’azienda sportswear, Ediscom ha integrato un ulteriore strumento per dare agli utenti la possibilità di registrarsi alla newsletter e ricevere novità rispetto a promozioni e prodotti disponibili sull’e-commerce. In questo modo, si è potuto favorire il traffico di utenti anche sul portale web, oltre che nello store fisico. Le email marketing a scopo informativo hanno poi favorito la conoscenza del brand presso i clienti e aumentato, così, anche il valore dei prodotti.

Accanto all’SMS, Ediscom ha attivato, perciò, anche un piano DEM in un’ottica multicanale che consente di lavorare su diversi touchpoint e di ottimizzare i risultati delle campagne.

Per potenziare la tua strategia di marketing e aumentare le visite del tuo store online e fisico, rivolgiti ad Ediscom e scegli subito la soluzione che fa al caso tuo. Contattaci!">Contattaci!
Richiedi info sul Drive to Store!